Home Il Fatto Digitale Su Youtube la confessione di un pirata della strada

Su Youtube la confessione di un pirata della strada

50
0

In un video postato su YouTube questa settimana, un ventiduenne ha confessato di essere ubriaco quando è il suo camioncino ha urtato un’altra auto, causando la morte di un uomo.

L’utente ha poi contattato il sito “Because I Said I Would” il 9 agosto, in modo da organizzare la sua confessione per quanto riguarda l’incidente avvenuto il 22 giugno, come riportato dal post sul sito.

“Because I Said I Would” incoraggia le persone a fare mantenere a promessa di “ricordare l’importanza dei vostri impegni e obiettivi.” Alex Sheen ha aperto il sito in questione l’anno scorso per onorare la memoria del padre recentemente scomparso.

Potete leggere l’articolo originale su Mashable.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui