Home Il Fatto Digitale Pandora rinuncia a fare pressioni sul Congresso per il diritto d’autore

Pandora rinuncia a fare pressioni sul Congresso per il diritto d’autore

52
0

Il sito di musica in streaming Pandora ha riunciato alla sua campagna per spingere il Congresso ad approvare la Internet Radio Fairness Act, una legge che avrebbe messo i servizi radio online sullo stesso piano dele stazioni AM/FM e via satellite in merito alle licenze per i diritti d’autor delle canzoni trasmesse.

“Siamo pragmatici e riconosciamo la bassa probabilità che il Congresso affronterà la questione nel breve termine”, ha detto il CEO Pandora Tim Westergren in un comunicato. La decisione è stata salutata come una vittoria da parte dell’industria musicale, che ha condotto una campagna di alto profilo contro la legge.

Permalink – GigaOm.com.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui