Home Il Fatto Digitale Paul Thurrott: “Windows 8 un vero e proprio disastro”

Paul Thurrott: “Windows 8 un vero e proprio disastro”

175
0
Cirullo - Il Fatto Digitale da Business Insider

Uno dei più forti sostenitori di Microsoft ha gettato uno sguardo sulla prossima versione di Windows 8, che dovrebbe essere rilasciato ad aprile, e le prime impressioni non sono state di certo positive.
La nuova versione si chiamerà Windows 8 Update 1, e comprenderà una serie di piccole modifiche, ritocchi per lo più minori. Sono modifiche che cercano di risolvere alcune delle lacune che gli utenti avevano mostrato con Windows 8. Ma il blogger Paul Thurrott, dell’influente blog “Supersite for Windows”, dice che in realtà l’utilizzo del sistema operativo sarà ancora più difficile, soprattutto su tablet.

“Windows 8 è un disastro nel vero senso della parola. Non c’è dibattito possibile. Windows 8 è un disastro. Non c’è alcun motivo per rivangare la lunga lista di lamentele che gli utenti hanno avuto in merito a Windows 8. Possiamo solo riassumere che Windows 8 non è ben progettato e non è facile da usare”.

Ciò che Microsoft ha fatto con Windows 8 dal suo rilascio ad ora, secondo Thurrott, è solo un’infinita lista di scuse. “Si è cercato nel tempo di ascoltare i feedback di tutti, cambiando questo e quello, con il solo risultato di rendere più confuso ogni tentativo di correzione”.

La soluzione, sempre secondo Thurrott, è ovvia: smettere di cercare di rendere Windows un prodotto per tutti e renderlo uno strumento utile soprattutto per i suoi utenti più importanti: imprese e lavoratori.

 

Join the conversation
Source: BusinessInsider.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui