Home Il Fatto Digitale La Turchia pronta a vietare YouTube e Facebook

La Turchia pronta a vietare YouTube e Facebook

36
0
Cirullo - Il Fatto Digitale da Business Insider

Il primo ministro della Turchia Recep Tayyip Erdogan ha avvertito che il suo governo potrebbe vietare presto l’utilizzo dei social network YouTube e Facebook, dopo una serie di fughe di notizie on-line che ha dato impulso a uno scandalo che lo vede protagonista per corruzione.

Recep Tayyip Erdogan ha già da tempo rafforzato l’attenzione del suo governo su Internet, generando critiche in patria e all’estero sulla libertà nel paese. “Ci saranno nuove iniziative che prenderemo in tale ambito dopo il 30 marzo, tra cui il divieto di utilizzare YouTube e Facebook”, ha dichiarato Erdogan alla televisione privata ATV in un’intervista mandata in onda giovedì.

Erdogan è finito al centro dell’attenzione dei media la scorsa settimana, quando sono trapelate proprio sul web le registrazioni audio da cui si evincerebbe che insieme al figlio discutevano su come nascondere ingenti somme di denaro. Il premier turco ha liquidato le registrazioni come un montaggio “vile ” e “immorale” da parte dei rivali in vista delle elezioni locali in programma il 30 marzo. Ma una serie di altre intercettazioni hanno mostrato Erdogan intromettersi in diversi accordi commerciali e casi giudiziari .

Il premier turco ha risposto inasprendo e varando leggi per aumentare il controllo su Internet e la magistratura .

Join the conversation
Source: BusinessInsider.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui