Home Il Fatto Digitale Twitter scova un altro bug al sistema e chiede scusa

Twitter scova un altro bug al sistema e chiede scusa

29
0
twitter account @twitter

“Siamo stati allertati e ci siamo da subito attivati per risolvere un bug nel nostro sistema che, per 93.788 account protetti, ha permesso ai follower di ricevere tweet protetti tramite SMS o notifiche push. Come parte della correzione del bug, abbiamo rimosso tutti quei passaggi che non erano stati approvati dai follower, e preso misure per proteggere i nostri utenti da questo tipo di bug in futuro”.

Il comunicato arriva direttamente da Twitter, che anche se il bug ha colpito una piccola quantità in termini di utenti interessati, ha ammesso che ciò non sarebbe comunque dovuto accadere. Twitter si è dunque scusata con tutti i diretti interessati e ha voluto ringraziare espressamente la propria comunità per sicurezza.

Join the conversation
Source: Twitter.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui