Home Il Fatto Digitale In Australia il maggior boom dell’industria dei device mobili

In Australia il maggior boom dell’industria dei device mobili

63
0

Gli australiani hanno adottato smartphone e tablet nella cultura di tutti i giorni più veloce dei consumatori di molte altre economie sviluppate.

Ci sono diverse spiegazioni sul perché. La geografia è sicuramente uno dei fattori che influisce di più. Come gli Stati Uniti, l’Australia è un paese continente di grandi dimensioni e la comunicazione mobile offre alle imprese e ai consumatori soluzioni che cercano di colmare le distanze geografiche.

Ma forse la ragione principale è la spinta data dai servizi wireless offerti dai dei vettori australiani, che hanno ampliato le aree di copertura e aggiornato l’infrastruttura di rete in aree densamente popolate, centri metropolitani come Sydney e Melbourne. Questo ha creato un circolo virtuoso: una maggiore domanda di servizi dati aumenta la domanda dei consumatori per i dispositivi mobili.

Potete leggere l’articolo originale su BusinessInsider.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui