Home Il Fatto Digitale La posta a schede di Gmail spinge le mail sui mobile device

La posta a schede di Gmail spinge le mail sui mobile device

137
0

La quota di e-mail lette sui dispositivi mobili è ormai prossima al 50%, secondo una ricerca eMarketer. Il lancio, a maggio, delle caselle di posta a schede di Gmail ha avuto un chiaro effetto di apertura, che ha portato molti utenti ad interagire molto meno con messaggi promozionali inviati da marche e altri.

Potete leggere il sommario della ricerca su Emarketer.com

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui