Home Il Fatto Digitale L’Italia più lenta dell’Europa negli investimenti pubblicitari sul digitale

L’Italia più lenta dell’Europa negli investimenti pubblicitari sul digitale

4
0
Cirullo - Il Fatto Digitale da eMarketer

Gli inserzionisti dell’Europa occidentale sono stati tra i primi al mondo ad abbracciare le opzioni fornite dal digitale. Come risultato, la pubblicità digitale è un mercato relativamente maturo in gran parte della zona, come in Germania e in Francia. In molte aree del sud dell’Europa, tra cui l’Italia e la Spagna, gli inserzionisti sono stati molto più lenti a spostare il budget pubblicitario per i formati digitali. È quanto emerge da una nuova ricerca eMarketer.

Permalink – eMarketer.com.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui